Le bugie di Renzi sul conflitto d’interessi

Le bugie di Renzi sul conflitto d’interessi

Una legge sul conflitto di interessi crea lavoro. Sembra incredibile, ma è così. Pensiamoci bene. Avere una legge seria sul conflitto di interessi impedirebbe alle persone di stare in Parlamento e perseguire i propri interessi privati.

In questo modo si eviterebbe che il potere rimanga alle solite 3 persone e si aumenterebbe la concorrenza. Più concorrenza vuol dire PIU’ IMPRESE SUL MERCATO, quindi PIU’ POSTI DI LAVORO.

Perchè Renzi non la approva? Semplice. Perchè non gli interessa NIENTE di noi cittadini, non gli interessa creare posti di lavoro, gli interessa soltanto mantenere il proprio POTERE e quello degli amici che lo finanziano. La mancata approvazione di queste leggi ne è un CHIARO ESEMPIO!

Il Movimento 5 Stelle ha fatto due proposte di legge sul conflitto di interessi, una a prima firma di Fabiana Dadone e l’altra a prima firma di Riccardo Fraccaro



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: