Renzie e gli 80 euro con l’elastico…

Renzie e gli 80 euro con l’elastico…

Gli 80 euro in busta paga sono stati un prestito temporaneo per circa 1,7 milioni di italiani, una “mancetta elettorale” , l’ennesima truffa del “Venditore di pentole di Rignano sull’Arno”, che gli han permesso di vincere le Elezioni Europee del 2014 e distruggere il Paese per 2 anni e mezzo fino alla meritata batosta del Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016.

In questi mille giorni di governo il Bomba e l’allegra combriccola piddina, con le loro “schiforme” (JobsAct, BuonaScuola, Italicum, Riforma Costituzionale, SalvaBanche ecc.) sono riusciti a disintegrare lo stato sociale e quel poco di ancora sano rimasto in Italia ed hanno esclusivamente portato avanti le politiche volute dalle sanguisughe di Bruxelles.

Nessuna vera e seria riforma per combattere la piaga della povertà e della disoccupazione che sta massacrando 9 milioni di concittadini, come per esempio l’istituzione del Reddito di Cittadinanza proposto dal Movimento 5 Stelle, ma solo annunci e televendite oppure misere elemosine pre-elettorali come il flop del “Bonus 80 euro”.

opera_senza_titolo

“Bonus 80 euro” che ricordiamo, è andato a 11,2 milioni di contribuenti, ed è costato la bellezza di 9 miliardi senza cambiare di una virgola la ripresa dei consumi e l’andamento dell’economia reale. Ma qui oltre il danno, abbiamo anche la beffa!!! Infatti come mostrano le tabelle fornite dal Tesoro sono circa 966mila gli italiani che hanno dovuto restituire integralmente gli 80 euro in sede di dichiarazione, mentre 765mila soggetti hanno dovuto restituire solo una parte del bonus ricevuto. Un milione e 761 mila italiani, quindi, si sono illusi per poco tempo ed hanno dovuto restituire in un’unica soluzione , visto che non è stata consentita la rateizzazione. Altri 438mila italiani hanno invece dovuto restituire il “Bonus 80 euro” perchè troppo…poveri!

80 euro.png

Ora mi raccomando cari Italiani, al prossimo giro..fatevi fregare ancora 🙂

Goldstein

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: