DA CHI PRENDIAMO LE INFORMAZIONI? di Manlio Di Stefano

DA CHI PRENDIAMO LE INFORMAZIONI? di Manlio Di Stefano

L’errore più grande che possiamo fare è farci dettare l’agenda dei nostri interessi dai media invece che dalle nostre esigenze.

Specie quando scopri che i media sono una parte sostanziosa del sistema che stiamo combattendo da anni.

Leggete CHI sono i “moralizzatori” del 2017:

1- “Repubblica” appartiene a De Benedetti, tessera n.1 del PD;
2- “Il Messaggero” appartiene a Caltagirone, palazzinaro di Roma e suocero di Casini;
3- “La Stampa” appartiene all’ex gruppo FIAT, ora FCA;
4- “Il Corriere della Sera” è partecipata da Mediobanca ed è indebitata con Unicredit, che è socia di Mediobanca;
5- “Il Giornale” appartiene alla famiglia Berlusconi;
6- “Libero” appartiene alla famiglia Angelucci, immobiliaristi;
7- “Il Foglio” appartiene alla famiglia Mainetti, immobiliaristi;
8- “Il Sole 24 ore” appartiene a Confindustria;
9- “AGI (Agenzia Giornalistica Italiana)” è partecipata dall’ENI.

Siete certi di voler lasciare a loro la scelta delle vostre priorità?
Io ho smesso di leggerli da tempo.


unbenannt


(dalla pagina Facebook di Manlio Di Stefano)


unbenannt1512


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: