CON RENZI 2.617 EURO DI DEBITO IN PIÙ A TESTA, di Davide Tripiedi

CON RENZI 2.617 EURO DI DEBITO IN PIÙ A TESTA, di Davide Tripiedi

Se fosse una gara, l’ex Premier Matteo Renzi, la vincerebbe a mani basse.

L’agenzia Bloomberg ha fatto i conti agli ultimi quattro governi italiani usando il debito pubblico come parametro di riferimento. Quello italiano, alla fine di febbraio 2014, quando Renzi si è insediato, era a quota 2.110 miliardi. A novembre scorso, ha comunicato l’ Istat, era di 2.230 miliardi. Durante il governo del fiorentino, il debito pubblico è aumentato di 2.617 euro a persona.


16105654_1814390495486359_2169669198039003300_n


P.S.: Renzi aveva promesso di tagliare il debito pubblico per il bene delle generazioni future.

(dalla pagina Facebook di Davide Tripiedi)


unbenannt


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: