Questioni di priorità del Corriere, di Ilaria Ricci

Questioni di priorità del Corriere, di Ilaria Ricci

Come si legge dal titolo e come si comprende dall’immagine d’anteprima, per il Corriere della Sera una delle notizie più importanti di oggi riguarda il presunto divorzio tra M5S e Farage, che in verità è nulla di più che un tecnicismo per permettere al M5S di continuare ad essere incisivo in UE e perseverare nella propria politica indipendente a favore del cittadino.

Ma se se si segue il link è proprio questo l’argomento che viene sbattuto in faccia all’utente con singolare risonanza mai vista prima per altri gruppi politici.

ha-5brdz

Siamo certi che gli italiani senza lavoro, vessati da aumenti ingiustificati di luce, gas e autostrade, con una sanità che li sistema sul pavimento nel momento dell’emergenza, un governo che più che Renziloni si può definire Dormiglioni, e i continui doni fatti al sistema bancario a danno del cittadino, non vedono l’ora di leggere tutte le chicche che attengono ad un semplice passaggio di gruppo in Europarlamento senza nessuna conseguenza sul piano politico.

Libertà di pensiero sempre e comunque, ma consigliamo al Corriere della Sera di rivedere le sue priorità se non vuole ulteriormente disegnare un dato negativo di vendite, considerato che la carta stampata pare traballare da un po’ in una crisi nera di vendite senza precedenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: