Il grillino Salamida, di Marione

Il grillino Salamida, di Marione

Quando un “rivale” politico usa una tua immagine come profilo, pur se quell’immagine é stata ritoccata graficamente dallo stesso, é il segno lampante di una vittoria. C’è, in quella scelta, un’inconscia accettazione di essere nel torto, cercando una sorta di “conforto” morale in quella stessa immagine che, in realtà, serviva solo a perculare il soggetto. In molti mi hanno fatto notare che il giornalista Fabio Salamida, dopo questa vignetta:

15894500_1414144035264885_2942330667690555810_n

da qualche giorno utilizza questa immagine per il profilo Twitter:

n08oy4g0_400x400

Io lo ringrazio, perché ha capito chi ha ragione, ed a nulla servirà accampare scuse sulle intenzioni o sul fatto che possa essere un vanto ritorcere contro l’avversario la sua stessa arma: ormai è evidente, Fabio Salamida è diventato grillino, o forse sta per diventarlo. Auguri Fabio e, come ho già detto, insegna agli angeli a non sputtanarsi la carriera, d’ora in poi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: